Image

Per raccontarti della qualità Fragi nel modo più semplice e chiaro possibile, vorremmo che provassi a immaginare un percorso che si ripete con puntualità e precisione, scandendo le fasi di una produzione che vede un protagonista assoluto: il cotone purissimo.

Tutto comincia dalla materia prima: il filato di cotone, importato dall’India e rispondente alla certificazione Oeko-Text®, che garantisce l’assenza di sostanze nocive nella fibra naturale. È il primo anello di una filiera produttiva sempre trasparente e documentata passo dopo passo.

Il secondo è la tessitura: le macchine circolari tessono la maglia tubolare, l’unica a permettere la creazione di capi privi di cuciture sui fianchi. Le pezze tubolari ottenute passano ora alla fase di tintura e fissaggio, affidata alla collaborazione di una tintoria esterna. Il cotone, inizialmente beige naturale, è ora bianco splendente.

Tornate in stabilimento, le pezze di tessuto entrano nella fase di taglio, effettuato dalle macchine con precisione millimetrica, secondo la taglia e il modello desiderato. Ogni elemento che comporrà il capo confezionato dovrà appartenere alla medesima pezza di tessuto: il controllo totale della filiera lo impone rigorosamente.

Viene ora un momento particolarmente delicato, quello dell’assemblaggio delle parti che compongono il capo. L’operazione di cucitura è completamente affidata alle mani esperte, le sole in grado di garantire un lavoro perfetto, delle lavoratrici presenti in stabilimento o nei fidati laboratori della zona che collaborano con Fragi da lungo tempo.

Image
Image

Dopo l’assemblaggio, la finitura e la stiratura, il capo è pronto. Ma prima di essere imbustato per uscire dallo stabilimento, ogni lotto dovrà superare lo scrupoloso controllo finale, l’ultimo esame per un prodotto che dovrà essere perfetto per potersi chiamare Fragi.

Se in uno soltanto dei molti passaggi che dalle rocche di filo portano al prodotto finito venisse a mancare la nostra attenzione a ogni dettaglio, allora non potremmo più fare della qualità la nostra promessa mantenuta e i capi Fragi non sarebbero fatti così. Così come sono.